Il carrello è vuoto
SCALA
CONTROLLA
IL PREZZO


Preventivo Scala in ACCIAIO Elicoidale con Gradini in Legno

Tipologia Scala in METALLO Elicoidale con Gradini in Legno

- Scala ELICOIDALE in METALLO
- Struttura in Metallo (FERRO Verniciato o Acciaio INOX) come indicato nel dettaglio
- Cosciale a ZETA o DIRITTO (a scelta)
- Gradini in Legno in essenza come indicato nel dettaglio
- Ringhiera come indicato nel dettaglio

SCALA IN METALLO CERTIFICATA CE

Condividi:


Descrizione capitolato:

Scala a doppia struttura laterale in acciaio. Strutture laterali a taglio laser in varie forme e finiture. La scala ELICOIDALE in metallo si distingue per la sua solidità e per il suo elegante design. Uno stile che ARREDA e che valorizza l’ambiente. Diametro minimo del fulcro centrale 65 cm. - Disponibile con Struttura in Acciaio Satinato - Disponibile con gradini in legno massello essenza faggio o rovere (spessore 40/60 mm.) nei colori di serie e - personalizzabili. - Disponibile anche con gradini in Vetro EXTRACHIARO Stratificato Temperato (sp. 10+10+10) STRUTTURA SCALA IN ACCIAIO La scala è composta da due cosciali in piatto d’acciaio tagliato al plasma. I cosciali possono aver un andamento rettilineo o curvilineo con una sezione costante 250x8mm o andamento a salterello con una sezione minima 150x8mm in acciaio S 235 JR. La scala viene fissata alla partenza e allo sbarco, inoltre sono previsti fissaggi laterali a parete ogni 4 gradini e in corrispondenza di ogni cosciale. I fissaggi parete a parete sono realizzati con barre M10 con tipo Hilti HY150 o eq. la parete deve essere in cemento armato o equivalente. GRADINI Gradino in legno di faggio “finger joint” formato da doghe di spessore 40 o 60mm incollate fra loro. MATERIALE LEGNO: faggio essiccato “finger joint” formato da doghe di spessore 40mm giuntate con collante vinilico. TRATTAMENTO SUPERFICIALE LEGNO: trattato con doppio strato di idonea vernice trasparente. Nella versione colorata viene applicata precedentemente la tinteggiatura. PARAPETTO Descrizione: formato da montanti verticali di varie tipologie con filoncini paralleli, i montanti sono fissati al gradino e al corrimano tramite elementi di giunzione. PARAPETTO IN VETRO: formato da pannelli in vetro fissati sulla testa del gradino con apposite boccole metalliche. MATERIALE ACCIAIO: S235JREN10027/2 INOX AISI 303 – 304. VETRO: doppio strato temperato. TRATTAMENTO SUPERFICIALE ACCIAIO: verniciato con polveri epossido-poliesteri. INOX: satinato o lucidato. VETRO: extrachiaro. NORMATIVE UNI 10803-99 Terminologia e classificazione. UNI 10804-99 Rampe di scale a giorno Terminologia e classificazione. UNI 100810-99 Rampe di scale a giorno. Determinazione della resistenza ai carichi statici distribuiti. PRECAUZIONI D’USO Il prodotto può essere installato all’interno di edifici di categoria “A” EN 1990:2002 con temperatura dell’aria compresa fra i +5°C e i +30°C e valori di umidità compresi fra il 30% e il 70%. Il montaggio e il fissaggio devono essere eseguiti da personale esperto verificando la natura delle pareti su cui eseguire adeguati ancoraggi. Non vanno apportate modifiche al prodotto tali da compromettere la stabilità. I trattamenti superficiali possono mutare il tono e la colorazione se esposti a luce diretta. Si consiglia di non esporre il prodotto a fonti di calore diretto. NOTE GENERALI MANUTENZIONE: a posa eseguita verificare il completo serraggio di tutta la viteria che sarà da ricontrollare dopo circa 6 mesi dall’installazione del prodotto. PULIZIA: la pulizia ordinaria sulle parti in legno e in plastica va eseguita con un panno inumidito esclusivamente con acqua senza l’utilizzo di prodotti abrasivi o solventi. Le parti in metallo possono essere pulite con un panno inumidito con prodotti commerciali per la pulizia di mobili che non contengono sostanze chimiche aggressive né acidi o solventi. SMALTIMENTO: il prodotto e tutti i materiali di imballo sono realizzati con materiali riciclabili, pertanto, tutte le parti e gli accessori non vanno dispersi nell’ambiente, ma conferiti ai locali sistemi pubblici di smaltimento, in conformità ai disposti normativi vigenti.

Compila altezza interpiano e numero gradini:

(Attenzione: se si desidera indicare il millimetro indicare la virgola e 1 singolo decimale)

Altezza Interpiano da pavimento (zona partenza) a pavimento (zona arrivo):   in cm
   


Selezionare la Struttura:






Selezionare tipologia gradino:


Gradino elicoidale angolare (cad)


Larghezza Pedata:
Spessore Gradino:
Alzata:

Selezionare numero Gradini occupati da Ringhiera

Ringhiera Lato Interno: nr. Gradini

Ringhiera Lato Esterno: nr. Gradini

Ringhiera Entrambi i Lati: nr. Gradini

Gradino elicoidale quadrato (cad)


Larghezza Pedata:
Spessore Gradino:
Alzata:

Selezionare numero Gradini occupati da Ringhiera

Ringhiera Lato Interno: nr. Gradini

Ringhiera Lato Esterno: nr. Gradini

Ringhiera Entrambi i Lati: nr. Gradini

Selezionare tipologia pianerottolo:


Pianerottolo curvo per scala elicoidale


Spessore Gradino:
Alzata:
Quantità:
Posizione Ringhiera:

Pianerottolo curvo quadrato per scala elicoidale


Spessore Gradino:
Alzata:
Quantità:
Posizione Ringhiera:






E-Mail:
Conferma E-Mail:
 
 
Luogo di Intervento/Consegna:
 
Testo del messaggio:
leggi l'informativa sulla Privacy

Premi per inoltrare la mail.